In Val di Susa il primo PicNic bar d’Italia

A Sauze di Cesana, a circa un’ora di macchina da Torino, a partire dal 30 luglio arriva una novità per rinfrescarsi durante la canicola estiva, ovvero il primo PicNic bar d’Italia.
Grazie ai fondi europei per il rinnovamento delle nostre valli è stata rimessa a nuovo una vecchia struttura in pietra, “Il Tomino”, e nel verde e morbido prato che la circonda sono stati sistemati vari cuscini e coperte con qualche sparuto tavolo per permettere agli avventori di gustare un pasto nell’aria buona della montagna.
L’idea è di Pic Nic Piemonte in collaborazione con Gerla 1927 che distribuirà a prezzi contenuti, 20€ per gli adulti 15€ per i bambini, un cestino ricco di prodotti locali da mangiare e da bere, preparato fresco ogni mattina. Il menù vede al suo interno Semidolce con prosciutto cotto e burro d’alpeggio (la Valle Argentera è famosa per i suoi alpeggi che producono formaggi vaccini e di capra), vitello tonnato alla salsa monferrina e cappero, crostini di polenta con tomino boscaiolo, insalata di pasta con pomodorini, olive taggiasche e toma. Per chiudere un dolce preparato dalla Pastry Chef Evi Polliotto. I più piccoli troveranno nella loro box un paninetto cotto e formaggio, uno alla frittatina, crostata, acqua e succo di frutta. Il Picnic Bar offrirà anche bevande, panini e taglieri per gli escursionisti di passaggio, da accompagnare a bibite, una selezione di birre e vini.
Per acquistare queste ceste è consigliato prenotare a Pic Nic Piemonte al numero 349.3246420. Il locale all’aperto sarà aperto fino al 31 agosto di quest’anno.

Edoardo Valle