‘Una Mole di Colombe’, un torinese tra i vincitori

Il primo weekend di aprile si è svolto a Torino, e più precisamente presso il prestigioso hotel Principi di Piemonte, si è svolto il concorso ‘Una Mole di Colombe’, giunto alla IV edizione.
La qualità è stata d’obbligo per i pasticceri giunti da tutta Italia per rivaleggiare tra di loro all’evento organizzato da Dettagli: solo lievito madre e niente conservanti, emulsionanti, additivi chimici, aromi artificiali e semilavorati.
Sono state più di 150 le colombe presentate, nella consapevolezza che questo particolare dolce acquisisce sempre più estimatori nella sua versione artigianale.
Due sono stati i premi assegnati, ovvero la targa per di migliore colomba tradizionale al pugliese Luca Marangi, pasticceria Emalu san Vito dei Normanni (Brindisi) e la targa di migliore colomba creativa al piemontese a Sergio Scovazzo, fornai Grano di Santena (Torino).

Edoardo Valle